L’installazione di un filtro serie FM garantisce un’aria compressa più pulita e la loro funzione è quella di separare, con un processo a più stadi, le impurità presenti. I filtri di linea svolgono funzioni specifiche affinando via via l’operazione di purificazione, partendo da un primo antipolvere, per poi passare ad un pre filtro fino ai disoleanti.

La gamma di filtri Mattei può essere impiegata in compressori con portate da 0.5 a 185 m3/min e pressioni fino a 16 bar. Possono essere utilizzati come pre filtro per essiccatori ad adsorbimento, per impianti di verniciatura, per strumentazione ad aria compressa e comandi pneumatici di precisione.

Grazie all’uso di una corretta filtrazione, si può ottenere aria compressa priva di impurità e quindi adatta anche in applicazioni dove la classe di purezza dell’aria ricopre un ruolo fondamentale. 

GAMMA FILTRI MATTEI

  • GRADO C4 – Antipolvere: Filtro antipolvere per la rimozione di particelle solide con grandezza fino a 25 micron. Ideale come prefiltrazione iniziale di un impianto dove l’aria compressa è prodotta da compressori che non hanno un'efficace sistema di filtrazione e disoleazione. Temperatura massima di esercizio 100°C.
  • GRADO C3 – Prefiltro: Prefiltro in grado di trattenere particelle solide con grandezza superiore a 5 micron e liquide fino a 5 mg/m3. Ideale come protezione iniziale di un impianto o di un'essiccatore a refrigerazione, per applicazioni in meccanismi pneumatici in genere, come prefiltro per i filtri di grado “C2” e come postfiltro per essiccatori ad adsorbimento. Temperatura massima di esercizio 100°C.
  • GRADO C2 – Filtro Disoleatore: Filtro a coalescenza in grado di trattenere particelle solide con grandezza fino a 1 micron e liquide fino a 0.1 mg/m³. Particolarmente adatto per grandi rimozioni di olio. Temperatura massima di esercizio 100°C.
  • GRADO C1 – Filtro Disoleatore: Filtro a coalescenza in grado di trattenere particelle solide con grandezza fino a 0.1 micron e liquide fino a 0.01 mg/m³. Questo tipo di filtro viene richiesto per un efficace rimozione dell’olio residuo nell’ordine del 99.99%, fornendo aria compressa tecnicamente priva d’olio. Temperatura massima di esercizio 100°C.
  • GRADO CC – Filtro a Carbone Attivo: Usato per eliminare vapori ed odori d’olio e nel trattamento finale dell’aria compressa. L’elemento filtrante è costituito da carboni attivi, sostenuti esternamente da una maglia metallica. Sfruttando il principio dell’adsorbimento trattiene i vapori ed eventuali odori residui del processo disoleatore. Questo filtro, deve sempre essere preceduto da un filtro di grado C1. Temperatura massima di esercizio 60°C.

Contattaci subito per saperne di più sulla nostra linea completa di filtri per aria compressa.

Per ulteriori informazioni, contatta subito Ing. Enea Mattei S.p.A.