Italiano

Compressori d’aria per il settore movimento terra ed edile

Le elevate prestazioni operative, l’affidabilità, le dimensioni compatte e la robustezza dei compressori Mattei ne fanno la soluzione ideale per un settore che opera costantemente in condizioni ambientali critiche.

Orientarsi nella scelta del compressore

La scelta di un compressore d’aria deve considerare le caratteristiche produttive e ambientali specifiche del settore.

L’aria compressa nel settore movimento terra ed edile

Tra le dotazioni impiantistiche del settore movimento terra ed edile, un posto di estrema rilevanza è occupato dai compressori d’aria, che sono utilizzati come vettori energetici per azionare macchinari con molteplici funzionalità.

T9_Pagina settori_EDILE

L’aria compressa, infatti, viene impiegata come mezzo di trasmissione dell’energia per azionare macchine operatrici (perforatrici e utensili, pompe, paranchi, motori ecc.) oppure nei casi in cui vi è difficoltà di ventilazione (ad esempio nelle gallerie) o, ancora, da tutte le macchine per il movimento terra per eseguire operazioni di scavo, caricamento, trasporto e livellamento di materiali geologici e di risulta.

Riduzione dei costi operativi

Il funzionamento elettrico dei compressori è responsabile di un elevato consumo energetico; scegliere un compressore efficiente, quindi, significa mettere in atto interventi che abbattono i costi operativi e che, contemporaneamente, aumentano la sostenibilità ambientale dell’azienda.

T9_Pagina settori_EDILE3

I compressori rotativi a palette Mattei, frutto di una progettazione avanzata e in continua evoluzione, offrono una valida soluzione a queste esigenze: la bassa velocità di rotazione dell’unità di compressione e l’elevato rendimento volumetrico determinano un risparmio energetico di oltre il 15% rispetto ad altri compressori rotativi. Inoltre, i compressori rotativi a palette non utilizzano cuscinetti a sfera o reggispinta, ma sfruttano bronzine lubrificate ad olio che non si usurano nel tempo.

L’innovazione tecnologica delle palette consente al compressore di raggiungere 100.000 ore di esercizio mantenendo performance costanti e limitando gli interventi di manutenzione al cambio dell’olio a intervalli prestabiliti, alla pulizia o sostituzione del filtro aria e alla pulizia del radiatore. La maggiore efficienza e la tecnologia costruttiva consentono ai compressori Mattei di offrire il più basso Life Cycle Cost sul mercato.

Movimento terra ed edile in condizioni ambientali critiche

Robustezza, affidabilità e filtri di aspirazione altamente performanti sono tra le caratteristiche imprescindibili per un compressore d’aria impiegato per molte ore in ambienti esposti a polveri e a condizioni atmosferiche gravose. Mattei risponde a questi requisiti qualitativi con la propria gamma di compressori per le applicazioni OEM: macchine resistenti e compatte, equipaggiate con filtri di aspirazione che assicurano che le micro particelle solide non vengano aspirate dal compressore compromettendone il funzionamento.

T9_Pagina settori_EDILE1

Inoltre, in cave e cantieri le macchine movimento terra lavorano su fondi sconnessi o con pendenze rilevanti, che mettono a dura prova il buon funzionamento degli impianti e rendono indispensabile l’adozione di compressori d’aria in grado di assicurare caratteristiche costruttive che ne impediscano il danneggiamento, mantenendo gli elevati livelli prestazionali e di sicurezza richiesti. La configurazione del sistema di lubrificazione e iniezione dell’olio di un compressore Mattei è studiata in modo tale da non compromettere il suo funzionamento anche in presenza di forti inclinazioni. Questa caratteristica costruttiva consente al compressore di mantenere elevate performance operative anche in condizioni particolarmente critiche.

I vantaggi dei compressori Mattei per il settore movimento terra ed edile

I compressori Mattei sono particolarmente indicati per fornire aria compressa nel settore movimento terra grazie a queste caratteristiche qualitative e prestazionali:

  • maggiore efficienza energetica grazie alla tecnologia a palette, che consente un risparmio sui consumi del 15% e più elevati standard ambientali rispetto ad altri compressori rotativi;
  • ridotti costi di manutenzione grazie all’architettura costruttiva che minimizza gli interventi per la sostituzione di componenti;
T9_Pagina settori_EDILE2
  • ampiezza e versatilità della gamma, che consente di rispondere alle più diverse richieste di aria compressa;
  • facilità di installazione: grazie alla compattezza e all’ingombro contenuto, l’installazione dei compressori è rapida e agevole anche in spazi ristretti;
  • aria compressa priva di impurità grazie ad un sistema di separazione dell’olio dall’aria in più   stadi e ad un filtraggio efficiente, ideale per processi critici che influenzano la qualità del prodotto finito;
  • sistema di iniezione dell’olio e di lubrificazione in grado di operare perfettamente anche in presenza di forti inclinazioni del terreno;
  • possibilità di creare soluzioni customizzate su misura, per applicazioni specifiche o condizioni ambientali critiche.