Italiano

Compressori d’aria per il settore sanitario e farmaceutico

L’affidabilità dei compressori Mattei, gli alti standard di purezza dell’aria compressa erogata e la conformità alle normative di settore, rendono il loro utilizzo ideale nell’ambito sanitario e farmaceutico.

Orientarsi nella scelta del compressore

La scelta di un compressore d’aria deve considerare le caratteristiche produttive e ambientali specifiche del settore.

L’aria compressa nel settore sanitario e farmaceutico

Sia nel settore sanitario che in quello farmaceutico l’aria compressa trova impiego in numerose applicazioni.

T9_Pagina settori_FARMACEUTICO

In campo sanitario l’aria compressa viene utilizzata per uso chirurgico (molti strumenti e utensili funzionano ad aria compressa), per diversi trattamenti sui pazienti (come l’ossigenoterapia, l’anestesia, la somministrazione di farmaci tramite nebulizzatore), per utilizzi di laboratorio, per il funzionamento di macchinari e apparecchiature diagnostiche o anche per l’essiccazione di dispositivi medici.

In campo farmaceutico viene utilizzata come aria di processo che entra direttamente a contatto con i farmaci per finalità di pulizia, aerazione, movimentazione, confezionamento e imbottigliamento. Nelle linee di produzione, è usata per l'azionamento di valvole, cilindri pneumatici e per diverse automazioni. Oppure direttamente nella produzione dei medicinali, come ad esempio nel caso della fornitura dell'ossigeno necessario ai batteri per la produzione di antibiotici.

L’importanza della qualità dell’aria

Che si tratti di applicazioni di aria compressa per il settore sanitario o per quello farmaceutico, la prima criticità è mantenere un ambiente di lavoro sterile: l’aria compressa deve essere assolutamente secca e priva d’olio e altri contaminanti per poter essere erogata con assoluta affidabilità.

T9_Pagina settori_QUALITà ARIA

Inoltre, i compressori per uso sanitario o farmaceutico devono garantire continuità operativa e stabilità di portata per assicurare che la fornitura avvenga senza interruzioni o variazione di flusso. Sicurezza e rispetto di numerose disposizioni e norme di legge sono poi fattori imprescindibili nella scelta di un compressore per l’impiego in questi settori.

È necessario quindi individuare con precisione i differenti profili di utilizzo e il fabbisogno di aria compressa, valutare la necessità di dispositivi di controllo e gestione delle sale compressori, abbinare eventuali accessori per il trattamento dell’aria e il recupero del calore, senza dimenticare la sicurezza e l’usura delle macchine, soprattutto quando si deve operare in condizioni ambientali tanto delicate.

Mattei offre un servizio di consulenza per supportare i propri clienti nella scelta della migliore combinazione tra caratteristiche del compressore e necessità di utilizzo e anche per realizzare soluzioni custom per soddisfare particolari necessità.

La riduzione dei costi operativi

L’utilizzo continuativo di aria compressa per molti processi determina una spesa energetica molto elevata, a cui si somma quella per le necessarie attività di manutenzione dei compressori e degli altri dispositivi per il trattamento dell’aria. Si tratta di voci di costo importanti che le strutture sanitarie e le aziende farmaceutiche devono valutare seriamente, ai fini del risparmio energetico e della diminuzione dell’impatto ambientale.

T9_Pagina settori_FARMACEUTICO2

 

I compressori rotativi a palette Mattei, grazie al particolare design costruttivo, consentono un risparmio energetico del 15% rispetto ad altri compressori rotativi. Grazie all’efficienza energetica e alla tecnologia costruttiva, i compressori Mattei si distinguono per il più basso Life Cycle Cost sul mercato. Le ridotte necessità di manutenzione permettono il funzionamento dei compressori Mattei per oltre 100.000 ore senza bisogno di sostituire di componenti o effettuare revisioni significative.

I vantaggi dei compressori Mattei per il settore sanitario e farmaceutico

L’ampia gamma dei compressori Mattei offre soluzioni che rispondono alle esigenze dell’ambito sanitario e farmaceutico grazie a queste caratteristiche:

  • maggiore efficienza energetica grazie alla tecnologia a palette, che consente un risparmio sui consumi del 15% e più elevati standard ambientali rispetto ad altri compressori rotativi;
  • ridotti costi di manutenzione grazie all’architettura costruttiva che minimizza gli interventi per la sostituzione di componenti;
  • ampiezza e versatilità della gamma, che consente di rispondere alle più diverse richieste di aria compressa;
  • sistemi di supervisione e controllo superiori che garantiscono il funzionamento efficiente e sicuro degli impianti;

 

T9_Pagina settori_FARMACEUTICO1
  • aria compressa priva di impurità: grazie ad un sistema di separazione dell’olio dall’aria in più stadi e ad un filtraggio efficiente, ideale per processi critici che influenzano la qualità del prodotto finito;
  • gamme compatte e silenziose: il design costruttivo offre soluzioni particolarmente compatte ideali per installazioni in spazi ridotti. La tecnologia a palette garantisce la sicurezza e la silenziosità anche in assenza di carrozzeria esterna;
  • possibilità di creare soluzioni customizzate, per applicazioni specifiche e necessità di aria compressa di alta qualità.