Italiano

APPUNTAMENTO ESCLUSIVO AL NADA SHOW PER I COMPRESSORI MATTEI

A New Orleans la filiale statunitense ha esposto le macchine della serie BLADE che, quanto a silenziosità e costi di manutenzione, hanno mostrato tutto il loro valore nel settore dell’automotive

Vimodrone, febbraio 2017 – Il Made in Italy dei compressori di Ing. Enea Mattei SpA sbarca oltreoceano e fa il pieno di consensi al NADA Dealer Trade Show, l’appuntamento dedicato ai prodotti e alle tecnologie per l’industria automobilistica recentemente tenutosi a New Orleans.

Per Mattei Compressors Inc. si tratta della seconda partecipazione a questo evento esclusivo e Bill Kennedy, National Sales Manager della filiale, parla con soddisfazione dei risultati ottenuti: “Il NADA è un appuntamento storico ed esclusivo, cui gli espositori e i visitatori partecipano solo su invito. Dall’edizione 2016 a Las Vegas, Mattei ha fatto passi da gigante in termini di notorietà del brand, a dimostrazione dell’alta qualità dei nostri compressori. I proprietari e i top manager delle più importanti concessionarie di auto del mercato nordamericano si sono presentati al nostro stand con una buona conoscenza del prodotto e un reale interesse per le sue caratteristiche tecniche”.

Mattei ha portato i visitatori del NADA alla scoperta dei suoi compressori rotativi a palette e dei vantaggi di questa tecnologia rispetto a quelle tradizionali a vite e pistone nell’industria automobilistica e, in particolare, nelle autofficine e nelle concessionarie.

Nada Show 2017Protagonista dello stand Mattei è stata la serie BLADE: compressori dotati di un gruppo pompante dalle dimensioni ridotte, che ne facilita l’installazione anche in ambienti poco spaziosi “Si tratta di una tipologia di compressore che può dare grandi risultati in un settore esigente come l’industria automobilistica, che richiede aria compressa di qualità in applicazioni molto diversificate tra loro – afferma Jay R. Hedges Presidente e General Manager della filiale statunitense – In questo settore, un tempo dominato dai compressori a pistone e poi da quelli a vite, sono molto apprezzati gli ingombri ridotti delle macchine e il basso consumo energetico.

Caratteristiche che i dealer hanno trovato nei compressori della serie BLADE: compatti, silenziosi e con una manutenzione ridotta al minimo. Oltre a un abbattimento dei costi per le aziende, queste macchine apportano un miglioramento delle condizioni di lavoro, perché riducono sensibilmente l’inquinamento acustico”.

Posto di primo piano al NADA Show è stato riservato ai modelli con serbatoio da 270 litri ed essiccatore a ciclo frigorifero integrati (serie BLADE SE), oltre ad alcune soluzioni personalizzate per il mercato statunitense, a dimostrazione della versatilità dei prodotti Mattei. A confermarlo è lo stesso Hedges: “Mattei US acquista i compressori finiti dalla casa madre italiana e poi ne realizza una versione su misura in base alle esigenze dei suoi clienti, ad esempio, per rispettare le classi energetiche imposte dalle leggi locali. Di fronte ai proprietari e al top management delle più importanti concessionarie auto abbiamo mostrato i compressori BLADE in funzione con il doppio serbatoio : non volevano credere di poter avere finalmente a disposizione un compressore più silenzioso di uno a pistone e meno complesso e delicato di uno a vite, che oltretutto richiede costanti interventi di manutenzione”.

“Il NADA Show si è confermata un’esperienza stimolante per Mattei. Le sue soluzioni per la fornitura di aria compressa sono convenienti sotto tutti i punti di vista: di risparmio energetico, di riduzione dei costi e di ritorno dell’investimento. Mi auguro che i contatti acquisiti a New Orleans si traducano in concrete opportunità di collaborazione e in nuove sfide per la Mattei” conclude Hedges.
Nada Show 2017_2

Scarica il  comunicato stampa